Medaglia d’argento per il Cagliari Beach Soccer Women

30 luglio 2023

Amaro in bocca per le ragazze del Cagliari Beach Soccer che, nonostante l’ottima prestazione, escono dal campo sconfitte ai rigori in finale contro il Lady Terracina. 7-5 il risultato finale

Testa e cuore, sempre. Ma oggi, alla beach arena di Viareggio, tutto questo non è bastato. Le ragazze del Cagliari Beach Soccer devono accontentarsi della medaglia d’argento nella finale scudetto contro il Lady Terracina. Nonostante la bella prestazione delle rossoblù, sono le avversarie a vincere ai rigori una gara tiratissima fino all’ultimo. Resta un po’ l’amaro in bocca per il verdetto finale ma anche tanto orgoglio per l’ottimo percorso svolto nel corso di questa prima stagione storica.

 

PRIMO TEMPO IN MANO ALLE SARDE

Il primo tempo vede subito le rossoblù partire forte. Al 2’ Privitera ci prova in rovesciata, ma la sfera finisce di poco fuori. Al 5’ anche Saki si mette in mostra con una rovesciata, guadagna un angolo. Due minuti più tardi ancora la giapponese, sempre in acrobazia, ci tenta per ben due volte di fila: la prima viene parata da Galloni, la seconda respinta sui piedi di Saggion che non trova il tap-in vincente. Al 10’ Privitera batte una punizione e sblocca finalmente il match. La risposta delle avversarie arriva una manciata di secondi dopo direttamente su calcio d’inizio: alzata di Maiorca, Ferrazza al volo spiazza Ruotolo. Al 12’ calcio d’angolo di Saggion, Saki di testa allunga il risultato sull’1-2.

 

SECONDA FRAZIONE IN EQUILIBRIO

Nel corso del secondo tempo le due squadre faticano un po’ a finalizzare. Nonostante i vari tentativi sia da parte delle cagliaritane sia da parte delle laziali, nessuna delle due riesce a trovare il gol. Tanto equilibrio in campo, con un ottimo lavoro difensivo da ambo le parti. Al secondo intervallo si va, infatti, con lo stesso risultato ottenuto nella prima parte di gara.

 

PAREGGIO AL TERZO TEMPO

Nell’ultima parte della partita si inizia ad avvertire un po’ di stanchezza ma, nonostante tutto, lo spettacolo nel rettangolo di gioco non manca. Al 3’ Saggion calcia bene una punizione, Galloni si fa trovare pronta e para. All’8’ Olivieri commette fallo in area sul tentativo di rovesciata di Maiorca. Gli arbitri assegnano un calcio di rigore alle ragazze del Lady Terracina e sul dischetto si presenta la stessa Maiorca, che non sbaglia e pareggia i conti. Al 12’ Privitera cerca la rovesciata ma manda fuori. Nel corso del primo minuto di recupero, grande giocata di Vecchione che mette in mezzo e trova, sul secondo palo, una rapace Privitera che porta il risultato sul 3-2 per il Cagliari. Nemmeno il tempo di festeggiare e da calcio d’inizio, esattamente come nel primo tempo, Maiorca alza per Ferrazza che al volo calcia e  mette la firma sul pari. Si va all’extra time. 

 

NIENTE SCUDETTO PER CAGLIARI

I tre minuti di extra time sono un po’ la fotocopia del secondo tempo: ritmi serrati ma nessuna delle due riesce ad allungare sull’altra. Si va dunque ai rigori. Aprono la sequenza dei penalty le ragazze di Del Duca e alla fine della lotteria sono proprio loro ad alzare lo scudetto al cielo. Per il Lady Terracina in gol Maiorca, Iannella, Penzo e Galluccio; per il Cagliari soltanto Privitera e Borrelli. Sfuma così il sogno del doblete per le isolane, alle quali però non possono che essere fatti innumerevoli complimenti per la stagione stupenda che hanno svolto.
Un altro pezzo di storia del Club è stato scritto anche grazie a loro e per questo non si può che essere estremamente orgogliosi di loro. Ancora complimenti ragazze, GRAZIE!

 

IL TABELLINO

TERRACINA: Galloni, Benedetti, Ferrazza, Iannella, Penzo, Galluccio, Maiorca, Pagiarino, Conti, Altobelli, Naticchione, Dilettuso. Allenatore: Del Duca.
CAGLIARI: Ruotolo, Izzo, Vecchione, Olivieri, Privitera, Diodato, Saki, Saggion, Borrelli, Radu. Allenatore: Argento.
Reti: 10’ pt Privitera (CA); 11’ pt Ferrazza (LT), 12’ pt Saki (CA), 9’ tt rig. Maiorca (LT), 12’ tt Privitera (CA), 12’ tt Ferrazza (LT).
Sequenza rigori: Maiorca gol (LT), Saggion parato (CA), Iannella gol (LT), Saki fuori (CA), Penzo gol (LT), Privitera gol (CA), Naticchione parato (LT), Borrelli gol (CA), Galluccio gol (LT).

Altre Pagine

14 luglio 2024

Cagliari BS battuto in finale di Coppa Italia. Le Lady Terracina hanno fatto sfumare la seconda vittoria consecutiva alle rossoblù, battute dalle pontine per 2-0 nella partita disputata a Cirò Marina in provincia di Crotone

 
13 luglio 2024

Missione compiuta per il Cagliari Beach Soccer femminile che difenderà la Coppa Italia nella finale contro il Terracina: le rossoblù non hanno fallito lo scontro con il Genova, l’ultimo della fase a gironi, ottenendo così con la vittoria per 6-1 la qualificazione

 
12 luglio 2024

Vittoria roboante del Cagliari Beach Soccer nella prima partita della fase a gironi della Coppa Italia femminile di Cirò Marina: le rossoblù, campioni uscenti, non hanno avuto difficoltà contro il Catania, battuto con un rotondo 10-1.

 
Cagliari Beach Soccer
Email: ufficiostampa@cagliaribeachsoccer.it
Cagliari
Tel: 3480372120
P.iva: 03774440923